EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Anteprima Frankie Morello: dallo spazio agli abissi.

Il viaggio dell’uomo Frankie Morello per la P/E2018, sotto la direzione artistica di Nicholas Poggioli, si sposta dallo spazio ai fondali inesplorati degli abissi, trovando similitudini tra la realtà spaziale e quella marina con un continuo gioco di rimandi tra cielo e terra.

#Beach

Spiagge desolate e paesaggi dal gusto quasi lunare, fanno da ispirazione alla prima parte della collezione, #Beach, che si contraddistingue per i capi dallo stile heritage con influenze military.

La collezione continua con cromie brillanti tipiche della barriera corallina, reinterpretate in maniera gestuale astratta, che fanno da protagonista nella parte #InsideWater.

Il mondo del #SuBiker viene reinterpretato e declinato sul fondale marino con applicazioni termosaldate turchesi fluo su reti e materiali tecnici nella nuance del nero, che conferiscono un touch sporstwear hi-tech con un taglio tribal dalle contaminazioni rock.

#SpaceOcean, il viaggio prosegue nelle profondità degli abissi fino ad arrivare al buio più assoluto dove animali bioluminescenti dall’aspetto alieno popolano una nuova realtà. Silhouette anatomiche umanoidi sono sovrapposte a elementi tecnologici e portano alla nascita di nuove forme di vita ibride, permettendoci di entrare in una visione misteriosa, ai confini tra la realtà e la fantasia, Atlantide.

#SpaceOcean
#SuBiker

L’interpretazione di questa civiltà è caratterizzata da un touch tribal grazie all’utilizzo di materiali tecnologici come cavi e fili elettrici accostati a ricami handmade a filo che ricreano un aspetto geometrico tribale.

La collezione offre una vasta gamma di accessori, con particolare focus sullo zaino-cappuccio che sottolinea il carattere mutevole dell’uomo Frankie Morello.

La linea scarpe, invece, si distingue per l’offerta proposta, dalla più classica  alla più sportiva, tutto rigorosamente made in Italy.

Elena Tarantola

Web Writer, Content Manager & News Reporter del sito.